Archivi tag: flowers

more-BREAK,FAST-less _#5

Buongiorno amici, come state oggi? Buon Mercoledi’! Quando vivevo a Milano spesso e volentieri compravo dei fiori per casa. Amavo passeggiare vicino al mio vecchio ufficio, fermarmi davanti alla meravigliosa chiesa dove potevo trovare dei bellissimi mazzi di fiori. Li amo per il colore e il profumo inconfondibile che danno alla casa. Da quando mi sono trasferita qui non ho ancora avuto modo di trovare dei fiori altrettanto belli, forse perche’ sono particolarmente affascinata da questi piccoli chioschi per strada, tipici di Milano, che qui vicino a me non esistono. Oh, se ci penso ne ho in mente uno in particolare visto a San Francisco, una specie di piccola serra bianca Liberty che a me sembra magica…Lo so sono romantica 🙂 Per il momento mi circondo di piccole piante per il mio appartamento. Ricordo pero’ di averne comprato un mazzo una volta, e non potevo non fotografarlo…naturalmente insieme alla mia colazione. Sempre in tema mi sono scordata di raccontarvi dei magnifici fiori che ci sono sotto casa mia, lungo la via. I giardinieri li cambiano molto spesso ed ora ci sono delle meravigliose Stelle di Natale bianche e rosse. Il vero nome e’ Euphorbia pulcherrima o Poinsettia. Scattero’ presto delle foto per voi. Sono molto felice perche’ proprio ieri c’e’ stata la cerimonia di accensione dell’albero e io sono una fanatica del Natale 🙂

Good Wednesday my friends, how’re you today? When I was in Milan I used to buy flowers. I loved so much to walk around my old office, stop in front of a wonderful church staring at beautiful bouquets. I like it because flowers give a special touch to every house, both for the smell and the colors. Since  I moved in California I haven’t find flowers as stunning as in Milan, maybe because I’m still in love with the adorable flower’s booths along the streets, so typical in Milan, while around here you can only find some traditional retail shops. Well, to be honest there is a special place in San Francisco: it’s a Liberty-style conservatory and it  seems so magic to me. I know, sometimes I’m so romantic 🙂 Currently what I can do is simply choose little plants for my apartment. But one day I found a charming bouquet, so fascinating it was impossible not to take a picture of it… together with my breakfast of course. Moreover, I forgot to tell you about the beautiful flowerbeds in my neighborhood. Gardeners propose new breeds very often, and in these days there are a lot of red and white Euphorbia pulcherrima, or Poinsettia. The italian name is “Stella di Natale”, that means ‘Christmas Star’ in English. I’ll take a picture for you very very soon. Also, I’m so exited because yesterday was Tree Lighting Ceremony day, and I’m a very Christmas addicted 🙂 coloresaturobreakfast5

Things of today _ Farmer ‘s Market

La domenica e’ il giorno adatto per fermarsi e dedicarsi alle attivita’ piu’ rilassanti. Da qualche mese per me e’ sinonimo di mercato. Un po’ come succedeva da piccola quando la nonna o la zia mi ci portavano, e li’ mi perdevo tra fiori,  frutta e tra le stoffe colorate di venditori urlanti. Beh, succede anche qui, anche se non urla nessuno! Vestitino leggero e cappello e via ad annusare profumi e mangiare colori… Ho colto l’occasione per immortalare questi splendidi colori e condividerli con voi. La mia preferita e’ l’insalata fiorita !!!

Sunday is a good day to stop and focus on relax activities. In the last few months this happened  to me with the farmers market. When I was a little girl my uncle or my grandma used to bring me at the market where I got lost among flowers, fruits and the color fabrics of sellers screaming. Well, it’s the same here too, but no one yells!
Just an hat and a light dress and off I went to smell the scents and eat the colors…
I captured some colorful images and share them with you. My favorite one is the flowery salad!market